Regione Siciliana
Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana - Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana
CRICD
 Centro Regionale per l'Inventario, la Catalogazione e la Documentazione grafica, fotografica, aerofotogrammetrica, audiovisiva
Cerca nel sito  
Sede: Via dell'Arsenale, 52 - 90142 Palermo - Teche: Biblioteca, Fototeca, Cartoteca (C.so Calatafimi, 217 - 90129 Palermo), Filmoteca (Via Nicolò Garzilli 38 - 90141 Palermo)
 




 






Dipartimento dei Beni culturali e dell'Identità siciliana


Ministero dei Beni Culturali


ICCD

Archivio Video Cinematografico - Fondo Orf - SoleLuna Doc Film Festival - Camilleri alla Siciliana


IDENTIFICAZIONE
Fondo SoleLuna Doc Fest
Tipologia Documentario
Stato Finito
Titolo originale Camilleri alla siciliana
Regia André Buytaers
Assistente alla regia Antonio Bellia, Davide Ficarra
Lingua Italiano, francese sott. francese
Produzione
Luogo di produzione Belgio
Casa di produzione Image Création.com
Coproduzione Les Production du Triton, Wallonie Image Production, L’Archipel, RTBF, France 3, Collectivité Corse
Produttore Martine Barbé
Anno di produzione  2007
Produzione esecutiva Demetra produzioni
Distribuzione
Distribuzione Wallonie Image Production
DESCRIZIONE FISICA
Durata  54'
Cromatismo originale  Colore
Audio originale  Sonoro
CONTENUTO
Cast  
Interventi Andrea Camilleri
Narrazione André Buytaers, Denise Vindevogel
Lettura testi Mathieu Moreau
Soggetto Carmelo Scordi
Fotografia Sylvain Fradier, Marco Pasquini, Carmelo Scordi
Montaggio Denise Vindevogel
Suono Sandro Butera, Igor Francescutti
Musica Ivan Georgiev
Audio Sandro Butera, Igor Francescutti
Traduzione Chantal Linden
Sinossi
Andrea Camilleri, padre spirituale del Commissario Montalbano, ci invita nella casa del suo eroe, a Vigàta. Attraverso la sua narrazione e la lettura di testi, l’autore racconta se stesso e la sua terra: dall’importanza che riveste San Calogero per il popolo siciliano, al suo trasferimento a Roma, dove ha frequentato l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica. Dalla trentennale attività teatrale al suo primo racconto, scritto durante la lunga agonia del padre. Lo sbarco degli americani ieri ed il problema degli immigrati oggi. Il passaggio al genere poliziesco come sfida e il boom di vendite dei suoi romanzi con il Commissario Montalbano. E nuovamente la Sicilia ed i suoi drammi: la mafia e la sua trasformazione nel tempo, l’abusivismo e la politica. Scrivo sempre della Sicilia – afferma Camilleri - perché non finirò mai di esplorarla, non finirò mai di capirla.
Soggetti
Letteratura
Commissario Montalbano
Sicilia
Location
Porto Empedocle
DOCUMENTAZIONE
Percorsi di fruizione
Anteprima Auditorium della RAI, Palermo 2008
III edizione Sole Luna Doc Fest, Cat. Mediterraneo, Palermo 2008
VI edizione Ischia Film Festival, Ischia 2008
XXVI edizione Asolo Art Film Festival, Teatro E. Duse, Roma 2007
24/07/2007 ore 23.00 RTBF-La Deux (TV Belga)
NOTE Immagini tratte dai seguenti Archivi : Palomar Produzioni, Roma ; Sellerio Editore, Palermo ; Archives de la Défence Nationale Belge ; Collection privée Andrea Camilleri
ACCESSO E UTILIZZAZIONE
Tipo di acquisizione
Dono
Luogo di acquisizione
Palermo 
Diritti di proiezione
Demetra Produzioni
Diritti di utilizzo
Finalità culturali
COMPILAZIONE
Data  
2014
Nome   Nadia Volpe
Funzionario responsabile  Laura Cappugi

Scheda in formato PDF