Regione Siciliana
Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana - Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana
CRICD
 Centro Regionale per l'Inventario, la Catalogazione e la Documentazione grafica, fotografica, aerofotogrammetrica, audiovisiva
Cerca nel sito  
Sede: Via dell'Arsenale, 52 - 90142 Palermo - Teche: Biblioteca, Fototeca, Cartoteca (C.so Calatafimi, 217 - 90129 Palermo), Filmoteca (Via Nicolò Garzilli 38 - 90141 Palermo)
 




 






Dipartimento dei Beni culturali e dell'Identità siciliana


Ministero dei Beni Culturali


ICCD

Archivio Video Cinematografico - Fondo Orf - L'immagine leggera - Cartes postales Video


IDENTIFICAZIONE
Fondo L'immagine leggera
Tipologia Videoarte
Stato Finito
Titolo originale Cartes postales vidéo
Regia Robert Cahen, Stéphane Huter, Alain Longuet
Produzione
Luogo di produzione Francia
Produttore I.N.A., FR 3
Anno di produzione  1984-1986
Distribuzione
Luogo Francia
Anno 1986
DESCRIZIONE FISICA
Durata  45'
Cromatismo originale  Colore
Audio originale  Sonoro
CONTENUTO
Cast  
Sinossi
Le Cartes postales vidéo sono probabilmente l'opera più conosciuta di Cahen, trasmesse anche da molte emittenti televisive, anche italiane. Sono più di 400 cartoline, della durata di 30 secondi ciascuna e sono state girate in varie città e località del mondo, tra cui Roma, Algeri, Lisbona, New York, Londra, Parigi, in Islanda, Costa Azzurra, Provenza ed Egitto.
Si tratta di una ripresa video bloccata e trasformata in foto, un fermo immagine, un'inquadratura classica che si offre come una cartolina postale con tanto di didascalia, finchè il fermo immagine inaspettatamente si anima trasformandosi in una narrazione. L'animazione è inattesa, scaturisce da un piccolo particolare, talvolta è comica: un gatto che muove la coda a tempo di musica attraversando la piazza, il rumore di una mosca che vola, il battito di ali di un uccello che traversa il cielo, un calesse che passa per la via, i passanti improvvisamente in movimento. L’illusione pittorica di spazio e tempo viene così interrotta per un istante, rivelando il prima e il dopo del momento fotografico.
Sono inviti per un viaggio percettivo, reso affascinante dalla sottile magia di un fugace trompe l'oeil.
Soggetti
Città
Fotografia
Monumenti
Paesaggio
Turismo
Location
Roma, Algeri, Lisbona, Egitto, Francia, Islanda, Canada, New York, Londra
DOCUMENTAZIONE
Premi e riconoscimenti
Primo premio al Festival Internazionale di Video Arte, Locarno 1985
Premio Video Culture International, Don Mills, Ontario 1985
Percorsi di fruizione
L’immagine Leggera, Chiesa dello Spasimo, Palermo 1996
ACCESSO E UTILIZZAZIONE
Tipo di acquisizione
Deposito
Luogo di acquisizione
Palermo 
Diritti di proiezione
Finalità culturali 
Diritti di utilizzo
I.N.A., FR 3
COMPILAZIONE
Data  
2016
Nome   Laura Cappugi
Funzionario responsabile  Laura Cappugi

Scheda in formato PDF